Recupero dei luoghi culturali dimenticati - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

archivio notizie - ::: La rete civica del Comune di Albenga :::

Recupero dei luoghi culturali dimenticati

 
Recupero dei luoghi culturali dimenticati

Per recuperare i luoghi culturali dimenticati il Governo mette a disposizione 150 milioni di euro. Fino al 31 maggio tutti i cittadini potranno segnalare all'indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività. Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.

L’Amministrazione Comunale di Albenga, dopo aver fatto un sondaggio tra le varie realtà attive nel territorio e valutato gli interventi necessari, le possibilità di intervento e l’importanza storico-culturale dei siti segnalati, ha individuato la via Iulia Augusta quale luogo che i cittadini possono segnalare tramite la mail bellezza@governo.it:


La mail che ogni cittadino può inviare entro il 31 maggio potrà essere così composta:

Oggetto: 
Recupero dei luoghi culturali dimenticati

Testo:
Gentile Governo,
Sono un cittadino di Albenga, comune in provincia di Savona.
In merito alla campagna Bellezza@governo.it segnalo che la via Iulia August, presente nel mio Comune, necessita di un intervento di recupero per tornare a essere utilizzabile dalla comunità, considerato che è un luogo che racchiude l'identità del nostro territorio.